Alberto Testa, una importante precisazione

Riceviamo e pubblichiamo una precisazione, importante, di Alberto Testa

<< Avv. GIOVANNI D'AMMASSA Direttore di "Dirittodautore.it" Caro Giovanni, ti ringrazio per la pubblicazione della mia lettera del 13 Gennaio. In tale lettera sono però incorso in errore di battitura stupido ma importante. Là dove dico: "In questi luoghi (night club, bar, disco pub e così via, come scritto nelle righe precedenti…)
si esegue quasi tutta musica NON Dance e nelle Discoteche la Musica Dance rappresenta MENO
del 60% (Sessantapercento)”
intendo:
“In questi luoghi (night club, bar, disco pub e così via, come scritto nelle righe precedenti…)
si esegue quasi tutta musica NON Dance e nel B S M la Musica Dance rappresenta MENO
del 60% (Sessantapercento)”
Spero tu possa rimediare al mio errore.
Chiedo scusa a te ed a tutti i lettori di tale lettera che avranno pensato che sono impazzito.
Andiamo avanti con la lotta per la difesa del Diritto d’Autore.
>>

Abbiamo prevveduto a correggere il passaggio nella lettera pubblicata nel nostro sito:
Lettera di Alberto Testa
Replica di Deborah De Angelis

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.