Ai Pooh il “Premio alla Creatività ” della SIAE

Sono tra i primi nelle classifiche delle vendite e del download. I loro concerti sono sold out, le loro apparizioni televisive fanno alzare l’audience, non ultima quella al Festival di Sanremo. I “Pooh” la band più longeva e di successo della musica italiana, martedì 15 aprile, nel corso del loro unico concerto romano del tour “Beat ReGeneration” al Palalottomatica, riceveranno dal Presidente della SIAE Giorgio Assumma, il Premio alla Creatività . Straordinari interpreti e musicisti, i quattro Pooh sono infatti allo stesso tempo dei grandi Autori.
“In 42 anni di attività professionale, svolta con costante successo di pubblico e di critica- ha dichiarato il Presidente Assumma-i Pooh hanno dato al patrimonio musicale un elevato contributo di creatività , coniugando la tradizionale linea melodica italiana con sempre nuove ed originali forme espressive.
La loro identità artistica, consolidata anche attraverso una produzione discografica di proporzioni eccezionali, si pone nella storia della nostra cultura come elemento fondamentale e come esempio da additare alle giovani generazioni di autori ed interpreti”.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.