Accordo SIAE – Agenzia delle Entrate in Emilia Romagna

Una strategia congiunta per il recupero dell’evasione fiscale e contributiva nel settore dello spettacolo, dell’intrattenimento e delle manifestazioni sportive dilettantistiche. E’ questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa tra Agenzia delle Entrate e SIAE (Societa’ Italiana Autori ed Editori) in Emilia-Romagna, siglato il 23 settembre scorso a Bologna. L’accordo, che segue quello nazionale del 15 dicembre 2009, prevede specifiche attivita’ di controllo sulle associazioni sportive dilettantistiche, controlli mirati nei confronti dei soggetti che organizzano eventi di spettacolo e intrattenimento, monitoraggi degli enti non commerciali.
Lo strumento-cardine della collaborazione e’ lo scambio sistematico di informazioni tra i due enti, che confluiranno in una banca dati comune: la SIAE segnalera’ alle strutture dell’amministrazione finanziaria un elenco dettagliato degli spettacoli programmati in Emilia-Romagna e degli eventi, anche privati, organizzati presso locali pubblici; giro di vite anche sugli enti non commerciali e sulle associazioni sportive dilettantistiche che manifestano comportamenti sospetti. L’Agenzia delle Entrate mettera’ a disposizione, su richiesta della SIAE, tutte le informazioni anagrafiche e reddituali relative ai soggetti controllati.
Fonte: AGI

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.