Home » News » Antipirateria » Smantellata gang napoletana: 15 arresti

Smantellata gang napoletana: 15 arresti

Duplicavano, illegalmente, centinaia di migliaia cd audio, dvd, giochi per video console: in quindici, ieri a Napoli, sono stati arrestati per violazione della Legge a tutela del diritto d’autore.
Durante le indagini, coordinate dalla settima sezione della Procura di Napoli, i Carabinieri hanno scoperto una vera e propria centrale di masterizzazione, nell’area vicina alla stazione centrale di Napoli, e diversi depositi del materiale illegale, delineando ruoli e responsabilità di ogni presunto componente della banda. Prodotti, quelli duplicati, che venivano venduti “all’ingrosso” a intermediari di fiducia ed infine, in tutta la Campania ed in Piemonte, immessi sul mercato illegale attraverso venditori ambulanti extracomunitari.
In un blitz, i Carabinieri della Compagnia Napoli Centro hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli a carico delle 15 persone: tutte sono ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla violazione della Legge a tutela del diritto d’autore.
FIMI, federazione dell’industria musicale italiana ha espresso plauso per l’importante operazione contro la criminalità organizzata che fattura milioni di euro con la pirateria.

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.