Sequestro di film illegalmente importati a Chinatown

La Guardia di Finanza di Milano, Comando Provinciale, in collaborazione col personale della Sede S.I.A.E. di Milano ha effettuato un intervento nella “Chinatown” milanese.
L’operazione ha portato al sequestro di circa 26mila supporti illegalmente importati che contenevano film in lingua inglese e cinese. La società importatrice era già stata denunciata in un recente passato per contrabbando aggravato dalla Guardia di Finanza di Genova.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.