Sequestrati siti Internet a pagamento che offrivano brani del Festival di Sanremo

La Guardia di Finanza di Milano, in cooperazione con FPM, ha sequestrato due siti “dialer” che offrivano lo scaricamento, al costo di 2,5 euro al minuto, di brani musicali dell’ultimo Festival di Sanremo.
I siti sequestrati (www.festivalsanremo.net e www.moredesktop.it/mp3), sui quali ora è presente il banner della GdF, consentivano lo scaricamento di un software eseguibile per collegarsi a pagamento ai siti e procedere con il download dei brani.
Si tratta del primo sequestro in Italia di siti cosiddetti “dialer”.
In una seconda operazione i militari hanno invece sequestrato, a Cinisello Balsamo, un carico di 40 mila CD pirata provenienti da Napoli che dovevano essere posti in vendita nell’area milanese. Tre trafficanti romeni sono stati denunciati.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.