Home » News » Antipirateria » Seminario a Perugia dell’Istituto Tito Ravà intitolato “Verso un nuovo ordinamento della Proprietà Intellettuale” dal 4 al 26 giugno.

Seminario a Perugia dell’Istituto Tito Ravà intitolato “Verso un nuovo ordinamento della Proprietà Intellettuale” dal 4 al 26 giugno.

E’ da anni, oramai, che si parla in Italia di una nuova sistemazione delle discipline relative alla Proprietà Intellettuale, in modo da fondere in un unico impianto normativo tutte quelle leggi che trattano di marchi, di brevetti, di opere dell’ingegno, di design industriale. E’ riuscito nell’intento unificatore il Ministro delle Attività Produttive, che è pronto a lanciare un nuovo codice in materia entro il prossimo luglio’ Appare arduo rispondere.
Questo testo, in lavorazione dal 2002, pare che andrà infatti sotto il nome di “Codice della Proprietà Industriale”. Si noti bene: “industriale”, non “intellettuale”.
Un’occasione mancata, insomma.
Ma è ancora possibile mantenere scisse due facce dello stesso problema’
Il folto gruppo di professori universitari e di esperti che si riunirà a Perugia per il Seminario intitolato “Verso un nuovo ordinamento della Proprietà Intellettuale” ritiene di no e spiegherà , ad avvocati e neolaureati (in giurisprudenza, ma anche in economia, chimica, ingegneria, fisica, biologia o medicina; in altre parole chiunque studia anche per brevettare), tale presa di posizione, muovendo proprio dall’esame del nuovo Codice.
La formula d’insegnamento utilizzata nella scuola sembra essere assolutamente innovativa: in altre parole, si ratta di un corso a metà strada fra un “master” ed una tavola rotonda.
Il corso è diretto dal Presidente della Società Italiana Brevetti (SIB) Fabrizio De Benedetti, che ha preso parte personalmente alla stesura del nuovo Codice della Proprietà Industriale, così come hanno fatto Giorgio Floridia e Vincenzo Di Cataldo delle Università di Milano Cattolica e di Catania, anch’essi presenti come docenti nel Seminario. Hanno inoltre aderito all’iniziativa Guido Maria Zerbi, Paolo Sani, Giovanni Figà Talamanca, Vincenzo Di Cerbo, Giuseppe Quinterno, Anselmo Zeri, Claudio Germinarlo, Gustavo Ghidini e Stefano Sandri.
Per maggiori informazioni sul seminario, a pagamento, è possibile contattare Luca Balducci al numero 075 43830 o via mail (info@rava.it) oppure ancora collegarsi al sito dell’Istituto alla pagina http://www.rava.it

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.