Home » News » Antipirateria » Scoperta centrale del falso musicale a Palermo con masterizzatori per cd e dvd: un arresto

Scoperta centrale del falso musicale a Palermo con masterizzatori per cd e dvd: un arresto

La Guardia di finanza ha individuato e sequestrato una centrale di masterizzazione per la duplicazione illegale di dvd e cd e arrestato un uomo, A. S. 50 anni, con l’accusa di violazione della disciplina sul diritto d’autore.
Nella corso dell’operazione sono stati rinvenuti 17 masterizzatori cd, sette masterizzatori dvd, sette torri di masterizzazione per un totale di sette centraline di gestione della duplicazione, oltre a quasi 4.000 tra cd musicali, dvd e giochi per Playstation 2. Secondo le Fiamme gialle, l’arrestato aveva organizzato una vera e propria ‘catena di montaggiò per l’illecita produzione di cd e dvd rivenduti poi dai vari commercianti abusivi. I finanzieri hanno rinvenuto tra la merce sequestrata tutti gli ultimi successi musicali e in video noleggio nonchè anche dvd contenenti le più recenti novità .
Questa è l’ultima operazione, in ordine di tempo, compiuta dagli uomini del Comando Provinciale di Palermo che, nelle passate settimane, hanno tratto in arresto 4 persone, denunciate altre 54 e sequestrati circa 19.000 supporti audio, video ed informatici, con relativa attrezzatura per l’illecita riproduzione, scoperte 2 sale di masterizzazione.

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.