Napoli: sequestrata l'ennesima centrale pirata

Una centrale abusiva con 43 masterizzatori ad alta velocità è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri della tenenza di Casalnuovo, che hanno operato in collaborazione con la compagnia di Castello di Cisterna. Due donne, AM di 61 anni, e GM, di 32 anni, che gestivano la centrale illecita, sono state arrestate.
Sequestrati anche 5 mila cd musicali pirata rinvenuti nel laboratorio.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.