Morgan Freeman: la pirateria minaccia il cinema

Cosi ha affermato a Cannes il famoso attore americano: “il diffondersi delle connessioni Internet al alta velocità potrebbe contribuire ulteriormente al dilagare della pirateria nell’industria cinematografica in quella musicale“.
Freeman consiglia ai produttori di muoversi velocemente per contrastare coloro che praticano il download illegale di film e la condivisione di file usando nuovi software e connessioni Internet a banda larga.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.