Milano, ricostituito il pool anticontraffazione

La Procura di Milano avrà un pool anticontraffazione composto da magistrati specializzati e da una squadra di polizia giudiziaria. Dopo la linea dura adottata nei confronti di chi vende e anche di chi acquista merce contraffatta, il capoluogo lombardo intende combattere il fenomeno della produzione e circolazione di prodotti contraffatti, che colpisce quasi tutti i generi in commercio, dall’abbigliamento, all’informatica, all’audiovisivo.
Il vice-sindaco Ricardo De Corato ha commentato positivamente la ricostituzione del pool anticontraffazione presso la Procura ribadendo l’impegno dell’amministrazione nella lotta contro i prodotti pirata.
Fonte: www.siae.it

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.