In Norvegia rinviato a giudizio il creatore del DeCSS

Il governo norvegese ha ieri rinviato a giudizio il giovane programmatore Jon Johansen per il ruolo giocato nello sviluppo del software denominato DeCSS che consente di aggirare le protezioni poste dai produttori sui DVD consentendo di leggere i supporti anche su lettori non approvati dall’industri a dello spettacolo.
L’azione fa seguito alle accuse mosse nel gennaio dall’Unità Norvegese per i Crimini Economici (à˜KOKRIM) nei confronti di Johansen per la creazione nel 1999 quando era ancora quindicenne del famoso codice DeCSS.
Il componente dello staff legale di EFF Robin Gross, ha dichiarato che il giovane non può essere perseguito per aver esercitato il proprio diritto di disporre pienamente di cose di sue proprietà .

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.