I CD audio protetti da copia sono già tra noi

Già da qualche mese circolano nei negozi CD audio con una protezione che non consente la copia, nemmeno quella a uso personale.
La tecnologia di Macrovision Corporation introduce un suono distorto nel brano copiato dal CD originale nell’hard disk. In questo modo le case discografiche sperano di distogliere gli utenti dal fare copie non autorizzate.
Per maggiori informazioni:
ZDNet
La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.