Home » News » Antipirateria » I Carabinieri traggono in arresto un negoziante di musica che commercializzava CD contraffati

I Carabinieri traggono in arresto un negoziante di musica che commercializzava CD contraffati

Il proprietario e gestore di un negozio di Taglio del Po che commercializzava supporti fonografici è stato tratto in arresto dai militari dell’Arma della Compagnia di Chioggia, per aver contraffatto e messo in commercio attraverso il suo stesso esercizio copie di recenti prodotti discografici.
Il blitz ha condotto al sequestro di 2.908 Cd musicali e 301 Dvd contraffatti e di due computer utilizzati per realizzare le copie.
I prodotti piratati erano proposti ai clienti del negozio a un quarto del prezzo di copertina.
Il proprietario rischia ora pesanti conseguenze di natura penale e civile per i reati contestatigli oltre al fatto di vedere compromessa la possibilità di continuare a esercitare la propria attività .

La redazione (Raimondo Bellantoni)

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.