Guardia di Finanza di Firenze: controlli e sequestri antipirateria

Nei giorni scorsi, nell’ambito di un più ampio dispositivo di controllo, gli uomini del dipendente Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze, con la collaborazione del personale del Servizio Antipirateria della Direzione Regionale della SIAE di Firenze e dei consulenti tecnici di Business Software Alliance (BSA), hanno effettuato numerosi interventi nei confronti di internet point, copisterie, studi di architettura e società di designer di moda ed altre attività commerciali di Firenze.
Nel corso dell’attività di servizio sono state riscontrate numerose violazioni penali ed amministrative circa l’inosservanza della normativa in tema di tutela del diritto d’autore, in relazione alla quale sono stati denunciati undici imprenditori fiorentini.
In materia di pirateria informatica, sono stati sequestrati nr. 35 software illecitamente utilizzati senza licenza tra i quali, Microsoft Windows XP Professional, Miscrosoft Office 2007/XP, Adobe Acrobat 7.0 Professional, Adobe PageMaker 7.0, Adobe Photoshop 7.0 ed Autocad, nonché nr. 22 computer contenenti software illecitamente installati ed opere letterarie e musicali tutelate dalla normativa sul diritto autore.
Nel corso dei controlli è stato riscontrato che circa il 75% dei soggetti economici controllati faceva uso di software illecitamente duplicato, o comunque installato – per l’attività imprenditoriale – al di fuori dei regolari contratti di licenza.
In materia di pirateria audiovisiva, infine, sono stati sequestrati nr. 3.036 file in formato mp3 relativi ad opere musicali, tutelate dalla normativa sul diritto d’autore, presenti sui computer di un internet point, pronti per essere duplicati e venduti ai clienti.
In materia di reprografia illecita, sono state sequestrate nr. 97 copie fotostatiche e nr. 4.628 copie digitali in formato pdf di opere e parti di opere letterarie tutelate dalla normativa sul diritto d’autore illecitamente riprodotte.
Fonte: Agipress

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.