GDF Napoli sequestra 21.000 DVD e 1 milione di copertine

Oltre 21.000 tra CD, DVD e MP3 illecitamente duplicati e un milione di copertine per film e compact disc sono stati sequestrati a Napoli dai militari della Guardia di Finanza che hanno denunciato cinque persone.
L’operazione è il bilancio di un capillare servizio di controllo del territorio, finalizzato alla localizzazione di centrali di duplicazione e di depositi di supporti audiovisivi illegalmente duplicati, a tutela del diritto d’autore, della concorrenza e del mercato.
In una abitazione di via Moscati, a Napoli, i finanzieri del comando gruppo Pronto Impiego hanno sorpreso un uomo, A. L. di 26 anni, mentre confezionava copertine per film e compact disc musicali. Le copertine, circa un milione, erano stoccate in confezioni da 1.000 pezzi e vendute all’ingrosso a 25 euro. Durante un successivo controllo in vico Croce S.Agostino, i finanzieri hanno scoperto due veri e propri centri di smistamento all’ingrosso di materiale “pirata” destinato al mercato partenopeo dove sono stati sequestrati 21.570 supporti DVD, CD e MP3 riproducenti film di prima visione, brani musicali e giochi per “Play Station”. I responsabili delle attività illecite, P.L. di anni 71, S.R. di anni 62 e D.A. di anni 20, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.