Home » News » Antipirateria » Festival di Sanremo: arrivano i primi sequestri dei CD pirata

Festival di Sanremo: arrivano i primi sequestri dei CD pirata

Il Festival di Sanremo è ancora in corso, ma i pirati musicali non stanno a guardare… La Guardia di Finanza di Roma ha infatti sequestrato oltre 20 mila CD e DVD illegali, pari a un valore di mercato di circa 300 mila euro.
La merce, che era pronta per essere immessa sul mercato, viaggiava su un’automobile proveniente da Napoli e guidata da un uomo di 37 anni che stava per consegnare i cd a un gruppo di senegalesi. I finanzieri sono intervenuti durante le operazioni di consegna, hanno arrestato il corriere e denunciato 16 persone per violazione del diritto d’autore e ricettazione. Oltre alla compilation “Super Sanremo 2006”, tra i cd pirata, figuravano anche quelli di Dolcenera, i Nomadi e i Ragazzi di Scampia. E tra i dvd tioli come “Notte prima degli esami”, “Hostel”, “Syriana”. Le indagini proseguono per risalire ai produttori del materiale audiovisivo illegale, spesso collegati a vere e proprie organizzazioni criminali.
Nel frattempo Cinquemila tra CD e DVD contraffatti sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Catania in due operazioni antipirateria. Di questi, 1.128 riproducevano illegalmente le canzoni presenti al Festival di Sanremo. Nel corso degli interventi un cittadino extracomunitario ha colpito un militare provocandogli lesioni al volto e alla testa.

La redazione

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.