Continua l’azione antipirateria della Guardia di Finanza

Le Fiamme Gialle del Nucleo Provinciale della Polizia Tributaria di Palermo hanno condotto una vasta indagine sul territorio che ha portato alla scoperta di una centrale di illecita riproduzione di supporti.
Il blitz dei militari in un appartamento del rione Sperone ha consentito la scoperta di un laboratorio dotato di 20 masterizzatori e il rinvenimento di 2.200 supporti piratati quali CD musicali, lungometraggi in formato DVD e giochi per piattaforme Sony Playstation, riproduzioni di prodotti di recentissima immissione sul mercato.
I supporti erano perfettamente riprodotti anche per quanto riguarda il confezionamento.
L’operazione ha anche condotto all’arresto di una persona.

La redazione

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.