Bari: controlli nelle copisterie da parte della Guardia di Finanza e della Siae

Presso due copisterie del centro di Bari sono state rinvenute copie integrali di testi universitari pronti per la vendita, in violazione alla normativa sul diritto d’autore.
L’operazione di controllo è stata effettuata dalla Guardia di Finanza in collaborazione con la Siae. Sono state sequestrate le fotocopiatrici utilizzate per la riproduzione abusiva, il materiale illegalmente riprodotto sia in formato cartaceo che digitale e 4 persone sono state denunciate all’autorità giudiziaria.
Si rammenta che i centri copie possono svolgere regolarmente la propria attività mettendosi in contatto con i competenti uffici periferici della SIAE, e provvedendo alla sottoscrizione della prevista presa d’atto ed al contestuale pagamento dei diritti d’autore. La fotocopiatura di opere protette è consentita entro il limite del 15% di ciascun volume.
Fonte: www.siae.it

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.