Ancora condanne relative alla azione condotta contro Warez

Tre individui sono stati riconosciuti colpevoli per aver messo a disposizione illecitamente sul Web programmi software.
Seth Kleinberg, 26, di Los Angeles, Jeffrey Lerman, 20, di New York e Albert Bryndza, 32, di New York, facevano parte di una organizzazione (denominata Warez, il cui obiettivo era quello di diffondere materiale piratato in Rete).
I tre soprannominati ‘Robin Hoods of cyberspace’, sostengono di non aver ottenuto alcun vantaggio economico dalla illecita attività .
I tre soggetti rischiano ora una condanna penale da tre a sei anni di detenzione.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.