Home » News » Antipirateria » Anche il settore cinematografico giapponese realizza spot contro la pirateria

Anche il settore cinematografico giapponese realizza spot contro la pirateria

Il fenomeno della pirateria sta raggiungendo anche in Giappone livelli preoccupanti e in ragione di ciò i produttori cinematografici hanno deciso di porre in essere una campagna di comunicazione attraverso uno spot da proiettare nelle sale cinematografiche prima degli spettacoli.
Il film è stato prodotto anche grazie ai contributi di alcune case cinematografiche straniere tra le quali Fox Japan.
Una indagine recentemente andata a buon fine ha fatto emergere la presenza di una organizzazione che commercializzava i DVD a un prezzo inferiore a quello praticato dalle sale cinematografiche per poter assistere alle proiezioni.
Le indagini hanno anche evidenziato che le pellicole pirata sono spesso realizzate direttamente al momento della proiezione nelle sale mediante l’utilizzo di videocamere digitali.
La pirateria sta avendo un pesante effetto sull’afflusso delle sale del pubblico con un danno annuale calcolato nell’ordine dei10 miliardi di yen.

La redazione (Raimondo Bellantoni)

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.