Home » News » Antipirateria » A Pescara nuovo sequestro di libri universitari illecitamente fotocopiati

A Pescara nuovo sequestro di libri universitari illecitamente fotocopiati

La Guardia di Finanza di Pescara, in collaborazione con la Siae, ha effettuato una serie di controlli nelle copisterie della zona universitaria della città , nel corso dei quali sono stati sequestrati libri di testo illecitamente fotocopiati in versione integrale e pronti per la vendita. I titolari di due esercizi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.
Si ricorda che la fotocopiatura di testi è consentita per uso personale entro il limite del 15% del fascicolo e i centri di riproduzione possono regolarizzare la loro posizione mettendosi in contatto con l’ufficio Siae competente per il territorio, sottoscrivendo una “presa d’atto” e versando i corrispondenti compensi per diritti d’autore.
Fonte: www.siae.it

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.