Home » News » Antipirateria » 27 siti sequestrati in Italia per download illegale

27 siti sequestrati in Italia per download illegale

In seguito alla denuncia di un distributore italiano di un film di animazione per bambini, è partita una nuova operazione anti-download illegale contro alcuni tra i più popolari portali per il consumo illecito di contenuti digitali. In base all’ordinanza del gip Massimo di Lauro, sono stati resi noti alla Polizia Postale, sequestrati e quindi resi inaccessibili 27 siti web.
Il film che ha causato la denuncia in seguito allo scaricamento illegale è il francese “Un mostro a Parigi”, uscito nelle sale italiane nel novembre 2012. Dopo la denuncia e l’accertamento della violazione delle leggi sul copyright, sono partiti gli ordini di sequestro da parte della magistratura romana, per alcuni nomi importanti del panorama P2P, tra cui: Nowvideo, Videopremium, Rapidgator, Bitshare, Cyberlocker.
Si tratta di giganti del download di film e sono compresi portali nazionali ed internazionali. L’operazione avviene attraverso blocco dei Dns e dei domini.
Fonte: www.siae.it