150.000 file musicali pirata in un bar del centro di Salerno

Multa da oltre un milione di euro per un bar del centro di Salerno, risultato sprovvisto delle necessarie autorizzazioni nel corso di una verifica effettuata dagli uomini della Guardia di Finanza e dagli ispettori della Siae nella sera di Carnevale mentre era in corso un party in maschera. Nello specifico, all’interno del bar lavoravano cinque dipendenti” quattro italiani ed uno spagnolo”” tutti in nero.
In una successiva verifica con gli agenti della polizia municipale, l’esercizio commerciale è risultato sprovvisto delle autorizzazioni all’esercizio, in particolare è risultato privo della certificazione Scia sulla pubblica sicurezza, e, da parte della Siae, del mancato pagamento dei compensi per diritti d’autore. I finanzieri hanno trovato sul computer del locale oltre 150.000 file musicali detenuti in violazione delle norme sul diritto d’autore e senza pagamento di alcun tipo di compenso.”

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.