De Sanctis Vittorio S., La protezione delle forme nel codice della proprietà industriale

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Codice ISBN 8814146012
Anno/i 2009
Pagine VIII 324
Editore GIUFFRE’

Prezzo € 34,00

Il testo è un’opera collettanea che esamina il d.lgs 10 febbraio 2005 dal punto di vista della forma.
Tutto ciò che è creato o inventato dall’uomo ha una sua forma, le stesse opere dell’ingegno non figurative ne hanno una, le stesse invenzioni industriali per essere protette devono avere una immediata applicazione industriale e quindi avranno una loro forma anche le invenzioni e gli stessi processi industriali. Oggetto dello studio è l’aspetto esterno di marchi o di prodotti in commercio che sono oggetto di diritti esclusivi nell’ambito del codice della proprietà industriale e che sono protetti in quanto forma. Verranno analizzati i marchi di forma e quelli figurativi, i disegni industriali come genere di opere dell’ingegno, i disegni e i modelli registrati, le invenzioni e i modelli di utilità, le topografie dei prodotti a semiconduttori, le novità vegetali protette per la loro forma.

Sommario
I marchi figurativi e di forma di Vittorio M. de Sanctis e Maria D’Annibale – La tutela della forma nelle opere del disegno industriale di Domenico Giordano – I disegni e modelli industriali o artigianali di Mario Fabiani e Vanessa Di Nicolantonio – I modelli di utilità, le invenzioni di forma e le topografie dei prodotti semiconduttori di Bruno Tassone – La tutela esclusiva delle biotecnologie come protezione della forma di Andrea Tatafiore – La tutela concorrenziale della forma di Luca Trevisan.

[/vc_column_text][hb_button button_title=”Acquista su IBS!” button_link=”http://www.ibs.it/code/9788814146015/de-sanctis-vittorio-s/protezione-delle-forme-nel.html?shop=625″ target=”_blank” button_size=”large” button_color=”#1e73be”][/vc_column][/vc_row]

Su Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.

Controlla anche

Mihály Ficsor, Collective Management of Copyright and Related Rights

Questa terza edizione del testo "Collective Management of Copyright and Related Rights" presenta una revisione approfondita con preziosi aggiornamenti sui diversi sistemi, le opzioni legislative e le migliori pratiche dei CMO in tutto il mondo.