Home » Libri » Alessandro Valenti, La legislazione per lo spettacolo e le attività musicali. Norme, contratti, diritti, obblighi, sanzioni

Alessandro Valenti, La legislazione per lo spettacolo e le attività musicali. Norme, contratti, diritti, obblighi, sanzioni

Acquista su Amazon!

La legislazione vigente nell’ambito dello spettacolo e delle attività musicali attraversa tutte le tradizionali aree del diritto: costituzionale, amministrativo, civile, penale, tributario e del lavoro. Esaminare e classificare in modo sistematico le numerose disposizioni che regolano il settore significa dunque affrontare una disciplina “trasversale” per la quale è opportuno un approccio che porti sul campo differenti formazioni accademiche e variegate esperienze professionali.
Quest’opera nasce proprio dall’esigenza di fornire una visione organica della legislazione che riguarda le attività musicali, sia pur nei limiti oggettivi di un testo che vuol essere agile e sostanzialmente ricognitivo della normativa esistente, attraversando e collegando le diverse aree disciplinari. Dalle norme che regolano l’attività del musicista interprete/esecutore a quelle poste a tutela dell’autore/compositore; dalle leggi che governano il finanziamento pubblico allo spettacolo musicale alle numerose disposizioni “di settore” che regolamentano i diversi aspetti (fiscali, previdenziali, della sicurezza ecc.) dell’attività del musicista e fissano un articolato apparato sanzionatorio.
La trattazione degli argomenti, pur seguendo l’impostazione delle trattazioni manualistiche in ambito giuridico, organizza la materia in modo sistematico ed adopera un linguaggio di facile comprensibilità – con riferimenti bibliografici e giurisprudenziali essenziali ed inseriti nel corpo del testo – pensando anche ad un lettore non giurista: dall’operatore culturale al musicista professionista, dallo studente dei corsi di diritto dello spettacolo MIUR‐AFAM al semplice appassionato di musica.

Indice:
Premessa. – Parte Prima: La legislazione per le attività musicali. – I. Promozione della cultura e attività musicali (A. Valenti). – Parte Seconda: L’artista interprete ed esecutore. – II. La scrittura dei solisti e dei gruppi musicali (M. Lai). – III. La tutela della prestazione d’opera dei solisti e dei gruppi musicali (E. De Roma). – IV. La tutela del nome del gruppo musicale (L. Savini). – V. Il lavoro e la previdenza sociale nello spettacolo (G. Scoz). – Parte Terza: L’autore. – VI. La tutela del diritto d’autore nella musica (S. Antonini). – VII. Tecnologie, modelli di business e paradigmi giuridici nel diritto d’autore (V. Moscon). – Parte Quarta: Gli enti di produzione di spettacolo musicale. – VIII. Il finanziamento pubblico allo spettacolo musicale (L. Sclocchis). – IX. Lirica e concertistica: i soggetti della produzione (M. Paolella, A. Valenti). – X. Il contratto di sponsorizzazione culturale (L. Savini). – Parte Quinta: La legislazione di settore. – XI. Profili penalistici nello spettacolo e nelle attività musicali (A. Valenti). – XII. La SIAE. La sezione Musica (Sandro Pasqual). – XIII. Il contratto di produzione discografica. Il “Nuovo IMAIE” (A. Castellani). – XIV. La rappresentanza artistica e il contratto di management (F. Gabriele). – XV. Il regime fiscale per i lavoratori dello spettacolo (G. Scoz). – Bibliografia.

Giappichelli 2012
pp. XVI-280
€ 30,00
ISBN 978-88-348-2786-4

Acquista su Amazon!

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.