E' escluso un dovere di controllo preventivo da parte del provider rispetto ai contenuti immessi in rete, essendo viceversa prevista la possibilità, comunque a determinate condizioni, di un intervento del provider successivo alla segnalazione della violazione. Massima in fase di completamento

Tribunale di Roma, Sezione Specializzata in materia di Proprietà Industriale ed Intellettuale, Ordinanza del 11 luglio 2011

Testo per esteso in PDF (cliccare il link sottostante)

Tribunale di Roma, Sezione Specializzata in materia di Proprietà Industriale ed Intellettuale, Ordinanza del 11 luglio 2011

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.