Home » Giurisprudenza » Pretura di Roma, Sentenza del 20 luglio 1993
Il pretore del lavoro è competente a decidere sulla domanda con la quale un lavoratore subordinato chieda la tutela dell'opera frutto della propria attività lavorativa ai sensi della disciplina sulle opere dell'ingegno di carattere creativo. Costituisce opera dell'ingegno di carattere creativo il materiale girato al fine della realizzazione di un programma televisivo diretto a raccontare le fasi della preparazione e delle prove di un'opera lirica se il suo autore ha ideato completamente il programma, stabilendo quali avvenimenti filmare, come filmarli, quali aspetti privilegiare ed ha diretto le riprese.

Pretura di Roma, Sentenza del 20 luglio 1993

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.