Home » DANTepagina 2

Elenco

Copyright Collective Licensing and the EU initiatives in the on-line music field (Enrico Bonadio)

OUTLINE: 1. Introduction. 2. The rationale for collective licensing. 3. Types of collective licenses. 4. European Court of Justice case law on collective licensing. 5. Multi–territorial licensing in the EU. 6. Towards EU–wide licensing schemes in the on–line music field. 6.1 The European Commission Recommendation on collective cross–border management of copyright for legitimate online music services. The right of copyright …

Leggi di più »

L’attuazione della Direttiva Enforcement in Italia e il diritto d’autore (Simona Lavagnini)

Con il decreto legislativo 16 marzo 2006 n. 140 è stata attuata in Italia la direttiva 2004/48/CE sul rispetto dei diritti di proprietà intellettuale[1]. La direttiva è stata originariamente pensata in sede comunitaria per obbligare gli Stati di nuovo ingresso (essenzialmente, quelli dell’Est europeo) a dotarsi di misure adeguate di protezione della proprietà intellettuale, poiché con riguardo agli Stati di …

Leggi di più »

Il regolamento di attuazione della Legge 15 aprile 2004, n. 106 sul deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico, per l’università e la ricerca (Antonella De Robbio)

Nella seduta del Consiglio dei Ministri n. 53 del 27 aprile 2006, dopo due anni dalla legge 15 aprile 2004, n. 106[1], sul deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico è stato adottato il tanto atteso regolamento di attuazione, poi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 18/08/2006 ed entrato in vigore il 2 settembre 2006. Il Decreto del …

Leggi di più »

Il diritto d’autore e i diritti connessi applicabili alla radiodiffusione via satellite ed alla ritrasmissione via cavo (Elisabetta Marchesi)

SOMMARIO: 1. Premesse. 2. Le fonti normative sovranazionali e la Direttiva 93/83/CEE. 3. La Sentenza della Corte di Giustizia nel caso Uradex. 3.1 La causa principale. 3.2. La soluzione della Corte circa la questione pregiudiziale. 4. Il recepimento in Italia della Direttiva 93/83/CEE e successive modifiche. RIFERIMENTI NORMATIVI: Convenzione di Berna del 9 settembre 1886, sulla protezione delle opere letterarie …

Leggi di più »

La tutelabilità dei testi delle polizze assicurative: un caso giurisprudenziale statunitense (Eleonora Trigari)

La District Court della Georgia del Nord (Case 1:05-cv-01462-BBM, Document 153[1]) con sentenza emessa lo scorso 11 gennaio ha stabilito che anche le polizze assicurative, a certe condizioni, possono godere della tutela autorale. Ad un primo impatto tale notizia può apparire insolita: motivo in più per ripercorrere puntualmente l’iter logico seguito dal giudice statunitense nella motivazione, in modo da poter …

Leggi di più »

Sulla tutela della personalità degli artisti interpreti ed esecutori nella messa a disposizione al pubblico di file musicali attraverso siti Internet (Andrea Marco Ricci)

SOMMARIO: 1. Introduzione — 2. Brevi considerazioni sulla violazione dei diritti morali di paternità — 3. Sull’artista interprete che sostiene le prime parti dell’opera musicale — 4. Considerazioni sull’inquadramento giuridico della causa — 5. Sull’azione di rivendicazione della paternità dell’opera nella distribuzione online di file musicali — 6. Sulla procedura “inibitoria” a tutela dei diritti morali prevista nella licenza multimediale …

Leggi di più »

Software libero, Copyleft e Digital Divide (Marina Da Bormida e Daria Domenici)

SOMMARIO: 1. Premessa. 2. La tutela del software: le licenze di utilizzazione. 3. Le problematiche giuridiche connesse al software open source. 4. Vantaggi e svantaggi nell’utilizzo del software open source. 5. Software libero e digital divide. 6. Finanziamento e sviluppo di progetti open source. Analisi di alcune politiche 1. Premessa Il termine software allude, secondo una definizione di uso corrente, …

Leggi di più »

Il recepimento della Direttiva sul diritto di seguito (Eleonora Trigari)

SOMMARIO: 1. Premessa storica — 2. I problemi applicativi connessi alla previsione normativa del 1941 — 3. La Direttiva 2001/84/CE — 4. Il recepimento della Direttiva in Italia — 5. Il ruolo della S.I.A.E. 1. Premessa storica Il diritto di seguito è stato definito come “espressione del persistere di pretese dell’autore rispetto a esemplari della propria opera alienati”[1]. Esso consiste …

Leggi di più »

La raccomandazione UE del 18 ottobre 2005 e i suoi riflessi nella gestione collettiva del diritto d’autore (Giovanni d’Ammassa)

SOMMARIO: 1. Le premesse. 1.1 L’evoluzione della modalità di utilizzazione delle opere musicali. 1.2. La Commissione Europea e la gestione collettiva del diritto d’autore. 2. Lo studio sulla iniziativa comunitaria sulla gestione dei diritti d’autore transfrontalieri. 3. Lo studio sull’impatto della riforma della gestione collettiva dei diritti d’autore e connessi per i servizi musicali online leciti. 4. La raccomandazione del …

Leggi di più »

Il ruolo della S.I.A.E. nella gestione dei diritti connessi al diritto d’autore e la posizione dei loro titolari all’interno dell’organizzazione associativa dell’ente. Riflessioni a margine della sentenza del T.A.R. del Lazio, SEZ. III-Ter, 7.2.2005 (Deborah De Angelis e Alessandro Lodato)

Sommario: 1. Premessa. 2. La natura pubblica della S.I.A.E. ed il suo ruolo nella gestione e nella tutela dei diritti connessi al diritto d’autore alla luce dell’evoluzione legislativa degli ultimi decenni. 3. La posizione dei titolari di diritti connessi nell’involuzione statutaria della S.I.A.E. 4. La revisione dello Statuto della S.I.A.E.: il D.M. 3-12-2002. 5. La conferma dell’illegittima dello Statuto del …

Leggi di più »

Conferenza generale UNESCO – 33.ma sessione – Commissione v – Comunicazione e Informazione – Parigi, quartier generale UNESCO – 11-13 ottobre 2005 (stanza XII) – Rapporto tecnico riassuntivo sui lavori della Quinta Commissione Comunicazione e Informazione (Antonella De Robbio)

Come esperta per l’Open Access sono stata chiamata dalla Commissione Nazionale Italiana (CNI)[1] UNESCO e su incarico del Ministero degli Esteri[2], a partecipare alla 33.ma Assemblea Generale o Conferenza Generale dell’UNESCO Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura in sigla UNESCO svoltasi al quartier generale in Parigi[3], assemblea che si svolge ogni due anni. La Conferenza …

Leggi di più »

L’assenza del fine commerciale nelle utilizzazioni libere ex art. 70 l.d.a. (Giovanni Bonomo)

Ai sensi dell’art. 70 l.d.a., quando il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o parti di opera sono effettuati per uso di critica o di discussione bisogna rispettare tre requisiti descritti nella norma: 1) la ragione di critica e di discussione segna il limite dell’utilizzazione e la misura della citazione; 2) assenza di concorrenza dell’opera citante con i diritti …

Leggi di più »

Il caso “Motezuma” tra editio princeps e pubblico dominio (Giovanni d’Ammassa, Simonetta Vezzoso)

Sommario: 1. Il caso “Motezuma”. 1.1. Le vicissitudini dell’archivio della Singakademie di Berlino. 1.2. Il ritrovamento del “Motezuma”. 2. Le opere postume nella Direttiva sui termini di protezione. 3. L’editio princeps nel diritto italiano. 4. La portata della pronuncia dell’Oberlandesgericht sul caso “Motezuma” 5. Ulteriori brevi riflessioni sul caso “Motezuma”. 6. Quale futuro dell’editio princeps in Europa? 1. Il caso …

Leggi di più »

Gli spettacoli sportivi e il diritto di cronaca (Simona Lavagnini)

Da qualche tempo a questa parte il tema dell’esistenza e della natura giuridica di diritti di sfruttamento degli spettacoli sportivi calcistici, e dei relativi limiti, ha assunto una importanza economica e sociale rilevante, dimostrata dalla frequenza con cui si generano controversie fra le società sportive e la loro associazione di categoria, la Lega Calcio, da una parte e gli utilizzatori …

Leggi di più »

Il Consortium Agreement nell’ambito dei progetti europei di ricerca e sviluppo (Marina Da Bormida)

Lo strumento privilegiato per l’intervento comunitario nel settore della ricerca e dello sviluppo tecnologico consiste nelle azioni a compartecipazione finanziaria, le quali sono annoverabili nella più ampia categoria delle “azioni indirette”. Queste ultime si contraddistinguono per il fatto che l’attività di indagine, svolta da soggetti diversi dalla Comunità Europea, quali imprese ed università, è sostenuta dalla prima, mediante la messa …

Leggi di più »

Il peer-to-peer alla luce della sentenza della Corte Suprema sul caso Grokster (Giovanni Maria Riccio)

Sommario: 1. Introduzione — 2. Il funzionamento dei sistemi di peer-to-peer — 3. Vicarious Liability e Contributory Infringement — 4. I precedenti: Sony Betamax… — 5. …e Napster — 6. Le motivazioni della Corte Suprema nel caso Grokster — 7. Conclusioni e questioni aperte. 1. Introduzione A giudizio di molti, con la sentenza del giugno scorso relativa al caso Grokster …

Leggi di più »

Sul concetto di indisponibilità del diritto morale d’autore (Andrea Pietrolucci)

L’art. 22 della legge n. 633 del 1941, conosciuta come legge autore, recita testualmente, al 1° comma: “I diritti elencati nei precedenti articoli sono inalienabili” [1]. Se ne è fatta derivare da più parti una quasi “sacralità” delle facoltà che dottrina e giurisprudenza hanno individuato come estrinsecazione del diritto morale d’autore, di cui agli artt. 20 e seguenti della stessa …

Leggi di più »

Parere circa l’applicabilità alla SIAE, ed in particolare al Direttore Generale della stessa, del D.Lgs. 165/2001, con riguardo alla distinzione – nel citato provvedimento legislativo ripresa da precedenti fonti – tra le attività di indirizzo e di gestione (Pietro Rescigno)

Premessa Il parere è stato richiesto alla fine del 2004 al Prof. Rescigno da alcuni membri del Consiglio di Amministrazione della Società Italiana Autori ed Editori S.I.A.E., a seguito di un precedente parere voluto dall’allora Presidente M° Franco Migliacci e reso dal Prof. Guido Greco. La questione riguarda la distinzione tra attività di indirizzo e di gestione (la prima spettante …

Leggi di più »