Home » Convegni » La proprietà intellettuale audiovisiva in biblioteca, in mediateca, nei musei, negli archivi, nei centri di ricerca e documentazione, nelle scuole: Il digitale in biblioteca e mediateca, Mestre, Centro Culturale Candiani

La proprietà intellettuale audiovisiva in biblioteca, in mediateca, nei musei, negli archivi, nei centri di ricerca e documentazione, nelle scuole: Il digitale in biblioteca e mediateca, Mestre, Centro Culturale Candiani

Corso di aggiornamento sul diritto d’autore in biblioteca

La proprietà intellettuale audiovisiva in biblioteca, in mediateca, nei musei, negli archivi, nei centri di ricerca e documentazione, nelle scuole: Il digitale in biblioteca e mediateca

Mestre, 29 novembre 2013
Sala Conferenze, IV Piano
Centro Culturale Candiani

L’Associazione videoteche mediateche italiane con il patrocinio della Regione del Veneto e in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche AIB – Sezione Veneto, la Regione del Veneto – Mediateca Regionale, il Comune di Venezia – Biblioteca Civica di Mestre e Centro Culturale Candiani, la Mediateca Pordenone di Cinemazero, organizza un corso di formazione e aggiornamento rivolto ai professionisti che operano nelle biblioteche, negli archivi, nelle mediateche e cineteche, sia pubbliche che private, nei musei, nelle scuole e università, nonché a tutti gli operatori culturali.

PRESENTAZIONE
Il corso di aggiornamento affronterà il tema del diritto d’autore e del digitale all’interno della normativa italiana per delineare gli aspetti legislativi e gestionali legati all’attività bibliotecaria, mediatecaria e cinetecaria.
Il continuo evolversi delle norme giuridiche relative al diritto d’autore, e la crescente presenza negli istituti culturali dei media digitali, nonché la necessità di utilizzare la rete internet per veicolare contenuti e conoscenza, rende l’aggiornamento in materia un momento di primaria importanza per l’attività gestionale delle teche multimediali. In questo panorama l’operatore culturale ha il compito di conoscere tali aspetti normativi, le corrette modalità di fruizione dei contenuti, ma anche i limiti imposti dalla legge.

FINALITA’
Il corso fornirà indicazioni normative e linee guida per affrontare correttamente le svariate casistiche che, nel rispetto del diritto d’autore, si possono verificare nella gestione dei contenuti digitali nell’attività interna alle biblioteche, mediateche e cineteche, ed anchenell’utilizzo della rete internet.

Durata: ore 7.00
Orario: 10.00 – 13.30 e 14.30 –18.00
Dalle ore 9.00 alle 10.00 sarà possibile effettuare l’iscrizione al corso

Il docente: Andrea Sirotti Gaudenzi
Avvocato e docente universitario. Si occupa da anni di questioni relative alla protezione della proprietà intellettuale in ambito nazionale ed internazionale. Ha ottenuto provvedimenti di rilievo davanti alla Corte di Giustizia dell’Unione europea e alla Corte europea dei diritti dell’uomo. E’ autore di numerose pubblicazioni, tra cui “Opere dell’ingegno e diritti di proprietà industriale” (Utet, 2008), “Manuale pratico dei marchi e brevetti” (quinta edizione, Maggioli, 2012), “La riforma del codice della proprietà industriale” (Utet, 2011), “Il Nuovo diritto d’autore” (settima edizione, Maggioli, 2012).
E’ presidente di CeSDET (Centro di Studi di Diritto Europeo delle Telecomunicazioni) ed editorialista del gruppo «Il Sole 24 Ore». E’ inserito nell’elenco degli arbitri abilitati dal Registro del ccTLD “it” ed è saggio del CRDD – Centro Risoluzione Dispute Domini di Roma. E’ direttore del Trattato dedicato alla proprietà intellettuale e al diritto della concorrenza edito da Utet e di altre collane giuridiche. E’ responsabile scientifico dell’Istituto Nazionale per la Formazione Continua

Il corso è organizzato da:
AVI Associazione Videoteche e Mediateche Italiane Un’associazione culturale senza scopo di lucro della quale fanno parte oltre un centinaio tra mediateche, biblioteche e cineteche di ogni regione italiana. L’AVI dal 2001 è impegnata nell’organizzazione e nello sviluppo delle strutture bibliotecarie e mediatecarie, svolgendo un ruolo di rappresentanza in ogni ambito culturale, scientifico, tecnico, giuridico e legislativo, fornisce inoltre ai propri associati supporti scientifici e tecnici per l’aggiornamento professionale con corsi di formazione e consulenza legale diretta. Maggiori informazioni riguardanti l’Associazione, gli eventi promossi, le consulenze e le modalità di adesione, possono essere reperite nel sito: www.avimediateche.it
In collaborazione con:Sezione Veneto
con il patrocinio della Regione del Veneto

Modalità di iscrizione:
Compilare ed inviare il modulo d’iscrizione all’indirizzo: elena.dinca@cinemazero.it o via fax. Num. 0434 522603
Costo:
20 Euro per Soci AVI-AIB
30 Euro per non associati

Modalità di pagamento:
– in contanti il giorno stesso del corso (inizio iscrizioni ore 9.00)
– tramite bonifico bancario sul c/c n. 0740 7800214T della Friulcassa v.le Mazzini, Pordenone
ABI 06340 CAB 12500 CIN E
IBAN IT29 E063 4012 5000 7407 8002 14T
c/c intestato all’Associazione Videoteche – Mediateche Italiane.

Il codice fiscale 90043670406
Causale: quota iscrizione corso di aggiornamento 2013
Per maggiori informazioni contattare Elena Chiara D’Incà allo 0434 520945 o via mail elena.dinca@cinemazero.it

Info su
http://www.avimediateche.it/index.php?option=com_content&task=view&id=102&Itemid=2

About Giovanni d'Ammassa

Avvocato con studio in Milano dal 1997, coltiva sin dall'Università lo studio e l’insegnamento del diritto d’autore. Fonda Diritttodautore.it nel 1999. Appassionato chitarrista e runner.