Mondo

GEMA annuncia le nuove tariffe per la musica on demand

GEMA, la società tedesca di gestione collettiva del diritto d’autore, ha annunciato una nuova tariffa per l’utilizzazione di musica nei servizi di streaming gratuiti, pensata per per i fornitori di musica on-demand su piattaforme finanziate dalla pubblicità . La tariffa prevede il pagamento del 10,25% dei ricavi generati dalla musica a favore degli autori e degli editori rappresentati da GEMA. …

Leggi di più »

Canada: stabilite le tariffe (temporanee) 2012/2013 per la copia privata

Il Copyright Board of Canada ha stabilito la tariffa provvisoria per copia privata da applicarsi per il periodo 2012-2013. La tariffa consente alla Canadian Private Copying Collective (CPCC) di continuare a raccogliere il compenso sui CD registrabili al tasso attuale di 29 centesimi fino a quando non sarà decisa la tariffa definitiva. CPCC non ha comunque richiesto l’aumento delle tariffe. …

Leggi di più »

The Digital Agenda for Europe: Annual Progress Report 2011

La Commissione europea ha pubblicato una lista delle azioni da poco completate e delle ulteriori iniziative da intraprendere nei prossimi 12-24 mesi nell’ambito dell’Agenda digitale. La proprietà intellettuale gioca un ruolo importante nella maggior parte dei pilastri di questa iniziativa e quindi questo documento evidenzia i progressi in questa materia, così come le azioni che dovrebbero essere intraprese nei prossimi …

Leggi di più »

Spagna, la nuova legge sulla tutela della proprietà intellettuale

Il Consiglio dei ministri spagnolo ha approvato, il 30 dicembre scorso, il regolamento esecutivo della cosiddetta “Legge Sinde” dal nome del ministro proponente, che regola la tutela della proprietà intellettuale in rete e il compenso per copia privata. In un comunicato del Consiglio dei Ministri si rende noto che, per quanto riguarda la copia privata, sarà elaborato un progetto di …

Leggi di più »

Francia: modificata la legge sulla copia privata

Il 20 dicembre scorso è stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale francese la nuova legge che regola il compenso per copia privata. Recependo le indicazioni del Consiglio di Stato che imponeva di esentare dal prelievo i supporti vergini a uso esclusivamente professionale, la nuova legge permette agli acquirenti di ottenere un rimborso o, per grandi quantitativi, di essere esentati al momento …

Leggi di più »

Londra: seminario ‘Introduzione al Copyright’ il 18 gennaio 2012

Il British Library Business & IP Centre organizza a Londra (UK) il prossimo 18 gennaio 2012 il seminario “Introducing Copyright”, dove saranno illustrate le basi del diritto d’autore. Dopo aver seguito questo corso, i partecipanti dovrebbero essere in grado di rispondere alle seguenti domande: – che cos’è il Copyrigh’ – quando si applica’ – come può essere sfruttato’ Per ulteriori …

Leggi di più »

Bruxelles: convegno ‘Ten years after the EU Directive on Copyright in the Information Society: looking back and looking foward’ il 13 gennaio 2012

Venerdì 13 gennaio 2012 a Bruxelles (Belgio) CRIDS (Centro di Ricerca Informazione e Società ) e il IViR (Institute for Information Law dell’Università di Amsterdam) presentano il convegno “Ten years after the EU Directive on Copyright in the Information Society: looking back and looking foward”. Diversi studiosi si confronteranno sulla direttiva sull’armonizzazione del diritto d’autore del 2001. I principali argomenti …

Leggi di più »

IMPALA e Buma / Stemra creano il primo portale europeo per il licensing per le utilizzazioni fonomeccaniche

IMPALA e Buma / Stemra, la società olandese di raccolta dei diritti d’autore fonomeccanici, hanno concluso un innovativo accordo per creare il primo portale europeo per il licensing “off-line” dei diritti fonomeccanici. La vendita del supporto fisico ha rappresentato oltre il 70% del mercato nel 2010, l’obiettivo del portale è quello di raggiungere l’efficienza nella gestione delle licenze e dei …

Leggi di più »

WIPO e le limitazioni ed eccezioni al diritto d’autore per biblioteche e archivi

Lo scorso 2 dicembre lo Standing Committee on Copyright and Related Rights (SCCR) di WIPO, al termine del suo 23simo incontro, ha pubblicato una bozza di documento sulle limitazioni ed eccezioni al diritto d’autore per biblioteche e archivi. Gli argomenti affrontati nel documento riguardano la conservazione, il diritto di copia, il deposito legale, il prestito,le opere orfane e fuori commercio, …

Leggi di più »

Antitrust: la Commissione avvia un procedimento per indagare le vendite di e-book

La Commissione europea ha aperto formalmente un procedimento antitrust al fine di verificare se gli editori internazionali Hachette Livre (Lagardère Publishing, Francia), Harper Collins (News Corp., USA), Simon & Schuster (CBS Corp., USA), Penguin (Pearson Group, Regno Unito) e Verlagsgruppe Georg von Holzbrinck (proprietario, tra l’altro di Macmillan, Germania) abbiano messo in atto, in ipotesi con l’aiuto di Apple, pratiche …

Leggi di più »