Mondo

Accordo raggiunto tra Listen.com e The Harry Fox Agency

Listen.com e The Harry Fox Agency hanno stipulato un accordo relativo a Rhapsody Digital Music Subscription Service. L’accordo è strutturato sul modello di quello stipulato da National Music Publishers’ Association, Inc. (NMPA) e HFA con la RIAA, relativo alla concessione dei diritti di utilizzo dei repertori musicali con riguardo ai sistemi di streaming on-demand e di dowload offerti dai servizi …

Leggi di più »

La Divisione Antitrust e la Federal Trade Commission insieme su antitrust e IP

La Divisione Antitrust del Dipartimento di Giustizia americano e la Federal Trade Commission terranno delle pubbliche udienze in merito alle relazioni tra le norme antitrust e le leggi relative alla proprietà intellettuale. La notizia è stata data dal vice Direttore Procuratore Generale Charles A. James che ha affermato che l’interazione tra la legislazione antitrust e quella relativa all’IP costituisce una …

Leggi di più »

Primedia e National Writers Union negoziano per il pagamento dei diritti di autore

L’editore online e cartaceo Primedia e NWU hanno deciso di incontrarsi per stabilire l’entità dei diritti da versare ai giornalisti free-lance a fronte degli articoli contenuti nei database dell’editore. L’avvio del negoziato è la conseguenza della decisone della Corte Suprema relativa al caso Tasini v. The New York Times. L’alta corte ha infatti confermato quanto stabilito da una sentenza emessa …

Leggi di più »

Universal e Fullaudio stipulano un accordo relativo alle licenze

Fullaudio ha annunciato la conclusione di un accordo con Universal. L’intesa commerciale ha per oggetto l’acquisto dei diritti relativi all’utilizzazione di brani musicali del repertorio Universal all’interno del servizio di download a pagamento erogato da Fullaudio. Il rapporto è strutturato su base biennale e i brani, forniti in modo non esclusivo, costituiscono una parte consistente dal catalogo Universal. La redazione …

Leggi di più »

In Ghana il Simposio internazionale sul diritto d’autore

Dal 20 al 22 febbraio 2002 si terrà ad Accra in Ghana il Simposio internazionale sul diritto d’autore organizzato dall’Unione Internazionale degli Editori (UIE). Tema della manifestazione sarà “Incoraggiare la creatività attraverso la protezione del copyright”. In riferimento al diritto d’autore alcune sessioni dei lavori saranno dedicate alla tutela dello stesso nel campo della multimedialità , con riferimento anche alla …

Leggi di più »

SESAC introduce la corresponsione diretta dei pagamenti delle royalty

Sesac – Society of European Stage Authors and Composers – una delle tre principali società per la tutela dei diritti d’autore degli Stati Uniti, allo scopo di ottimizzare i servizi erogati ai propri affiliati, autori ed editori, ha attivato un sistema di rimessa diretta delle royalty corrisposte. Le somme relative ai diritti di esecuzione, verranno infatti accreditate direttamente e con …

Leggi di più »

Madacy Entertainment Group sigla un accordo con Liquid Audio

Liquid Audio ha annunciato la conclusione di un accordo con Madacy Entertainment Group per la distribuzione della musica prodotta da quest’ultima al pubblico e via Internate attraverso Liquid Music Network. Il catalogo Madacy disponibile online comprende contenuti di label quali Relentless Records, Relentless/Nashville Records, Suite 102 Records e Bongo Boy Records. La redazione ‘ Fonte: Mi2N

Leggi di più »

Fondi Europei per il multimediale e la sicurezza online

Nell’ambito del programma eContent per il biennio 1999-2002, la Commissione europea ha stanziato 26,5 milioni di euro per finanziare progetti per “azioni finalizzate a migliorare l’accesso alle informazioni del settore pubblico e a svilupparne l’utilizzazione, a incrementare la produzione dei contenuti in un contesto multilinguistico e multiculturale, e ad aumentare il dinamismo dei mercati dei contenuti digitali”. Sono stati pubblicati …

Leggi di più »

Microsoft cresce in Cina, ma la pirateria è ancora un problema

Microsoft si dice soddisfatta della crescita all’interno del mercato cinese, ma esprime preoccupazioni per il fenomeno della pirateria, che limita ancora pesantemente lo sviluppo del settore IT. Il settore riceverà nuovo impulso per l’ingresso della Repubblica Popolare nella World Trade Organization, ma risulta penalizzato dalla presenza del fenomeno della pirateria. Secondo stime Microsoft, infatti, all’interno del mercato cinese risulterebbero utilizzati …

Leggi di più »

Al setaccio trentamila centri di formazione informatica in Europa

La Business Software Alliance inaugura in tutta Europa un’azione di monitoraggio sui centri privati di formazione informatica che potrebbero utilizzare software pirata. L’obiettivo è di arginare il dilagare dell’illegalità attraverso azioni a tutela dei diritti riconosciuti dalla legge sul software , ma anche azioni di informazione e sensibilizzazione. Partirà a giorni una capillare azione anti-pirateria della BSA nei confronti dei …

Leggi di più »