Mondo

Il DMCA non prevede attività investigativa preventiva

La Corte Distrettuale delle Hawaii ha accolto l’istanza dei convenuti nel dibattimento Michael J. Rossi dba InternetMovies.com vs. Motion Picture Association of America (MPAA) et al. La decisione stabilisce che il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) non prevede che il titolare dei diritti debba condurre alcuna indagine in via preventiva per accertare la violazione prima di inviare una formale richiesta …

Leggi di più »

Parlamento statunitense: nuovo comitato per la P.I.

I rappresentati del Congresso Robert Wexler, Tom Feeney, e Adam Smith hanno dato vita a un nuovo comitato congressuale che ha come scopo la protezione della proprietà intellettuale nell’era digitale: Congressional Caucus on Intellectual Property Promotion and Piracy Prevention. La creazione del comitato è stata salutata con gioia da BSA che ha sottolineato che la protezione della proprietà intellettuale non …

Leggi di più »

Association of South East Asian Nations (ASEAN) e WIPO per il copyright management

L’Associazione delle Nazioni del Sud Est Asiatico, ASEAN, e World Intellectual Property Organization (WIPO), in occasione dell’ottava edizione del meeting di cooperazione tra i due enti nel campo della P.I. hanno discusso due studi realizzati appositamente in occasione dell’incontro. Il primo è dedicato all’utilizzo della proprietà intellettuale come strumento per la crescita intellettuale, il secondo sulla fattibilità di un progetto …

Leggi di più »

Il Copyright Office pubblica nuovi termini e tassi per le trasmissioni gratuite di brani musicali in Rete

Il Copyright Office of the Library of Congress ha pubblicato nuovi termini e tassi per le trasmissioni autorizzate di brani musicali in Rete (il cosiddetto webcasting) sia a pagamento che in abbonamento. I suddetti termini e tassi sono validi per i 2003 e 2004 tranne nel caso si tratti di nuovi servizi a pagamento per i quali il periodo di …

Leggi di più »

Nuovo rapporto dello United States Patent and Trademark Office (USPTO)

Lo United States Patent and Trademark Office (USPTO) ha sotto posto al Congresso come previsto dal Technology, Education, and Copyright Harmonization Act del 2002, il proprio rapporto relativo alla analisi dei mezzi di protezione tecnologici relativi alle opere digitalizzate coperte da copyright, presenti o in via di definizione. Il rapporto è disponibile al link: http://www.uspto.gov/web/offices/dcom/olia/teachreport.pdf La redazione

Leggi di più »

Problemi in Asia per il pagamento delle royalty sulle suonerie dei cellulari

Al contrario di quanto accade in Giappone, Paese nel quale la commercializzazione di brani da utilizzare per le suonerie dei cellulari sta originando un notevole flusso reddituale, il dato globale del continente Asiatico evidenzia la presenza di un grave problema. Infatti il 65% delle aziende che distribuiscono prodotti musicali per le suonerie dei cellulari, commercializzano i brani senza aver ottenuto …

Leggi di più »

Singapore: emendamenti alla normativa sulla proprietà intellettuale

Il governo di Singapore sta elaborando un nuovo assetto normativo per quanto riguarda la proprietà intellettuale, allo scopo di uniformarsi a quanto accade negli altri Paesi e in particolar modo negli Stati Uniti, con i quali ha appena siglato un accordo commerciale. L’elaborazione dell’emendamento potrebbe richiedere dai sei agli otto mesi e il progetto, piuttosto articolato, trova il pieno sostegno …

Leggi di più »

Giappone: verso una maggiore tutela della proprietà intellettuale

Il Consiglio Strategico sulla proprietà intellettuale del governo giapponese ha realizzato una proposta di riforma dell’assetto normativo nipponico in tema di proprietà intellettuale orientandosi verso un modello simile a quello statunitense. Le parti coinvolte, industrie, istituzioni, ideatori, devono raggiungere un accordo prima dell’approvazione delle linee guida della riforma prevista per luglio. La riforma tra l’altro prevede l’istituzione di un’Alta Corte …

Leggi di più »

Sito spagnolo diffonde musica a pagamento senza l’autorizzazione delle majors

Puretunes.com, un sito spagnolo con base a Madrid, ha iniziato a mettere a disposizione degli utenti brani musicali per il download a pagamento a un prezzo decisamente basso. Il sito che svolge la propria attività nel rispetto della normativa spagnola in materia di diritto d’autore, offre brani a pagamento sulla base degli accordi esistenti con le associazioni che rappresentano gli …

Leggi di più »

Australia: maggiore protezione per la cultura dei nativi

Il governo australiano ha deciso di offrire nuovi strumenti normativi per la protezione del patrimonio culturale aborigeno. L’annuncio è stato fatto dal Ministro delle Comunicazioni Richard Alston. La nuova legge prevede infatti la creazione di un copyright che consenta alle comunità autoctone di poter adire le vie legali nel caso in cui le leggende e le storie proprie delle stesse …

Leggi di più »